Home » Blog » Blog » Professioni del web: qual è il tuo asso nella manica?

professioni del web sipli group

Professioni del web: qual è il tuo asso nella manica?

Se hai anche solo una probabilità giocala!

 La vita non consiste nell’avere buone carte, ma nel saper giocare bene quelle che si hanno. 

Josh Billings 

L’epoca in cui viviamo è sicuramente caratterizzata dal web.

Nell’ultimo secolo, abbiamo assistito all’avvento del digitale in buona parte degli ambiti, da quelli sociali a quelli culturali, finendo per includere il campo lavorativo.

Infatti, è possibile parlare di “Professioni del web”, fenomeno ancora del tutto sconosciuto ai più, che rappresenta un tipo di mestiere vero e proprio per il quale occorrono una serie di competenze specialmente quando ci si trova a dover affrontare una crisi online.

Premesso che c’è bisogno di figure specializzate che in un’azienda si occupano della comunicazione online e di gestire e prevenire le eventuali crisi online, vediamo insieme quali sono e che ruolo svolgono.

Il community manager

Uno dei lavori più richiesti nell’ultimo periodo è sicuramente quello del community manager.

Detto anche per abbreviare CM, è un mestiere in forte crescita proprio perché ampia è la domanda. Il suo compito è quello di attirare gli utenti e coinvolgerli intorno al proprio business, sapere gestire le critiche qualora ci fossero e trasformarle in opportunità di crescita per l’azienda.

Dunque, tra le competenze richieste rientrano di certo la capacità manageriali, saper scrivere, sapersi organizzare e soprattutto una spiccata dote comunicativa in quanto il community manager deve creare nuove discussioni circa l’argomento di proprio interesse e moderare il confronto tra i vari utenti.

 

Il social media manager

Data l’importanza della presenza sui social media per un’azienda, altra professione del web molto importante è quella del SMM, acronimo di social media manager. Per il ruolo che ricopre, necessita di una grande conoscenza dell’uso dei social e di come impostare e condurre una social media strategy. Perciò, una perfetta gestione delle campagne personalizzata in base a quale social si decide di utilizzare, sarà uno dei requisiti richiesti. Inoltre, deve creare engagement e favorire la conversione degli utenti in modo da aumentare la fidelizzazione e la Brand Awareness in quanto a lui è affidata la brand reputation dell’azienda. Le capacità di analisi, di creatività e di contenuti originali e interessanti completano il profilo di un perfetto social media manager.

 

Il customer care

Altra figura di cui non si può fare a meno è quella del customer care, nient’altro che il corrispettivo dell’assistenza clienti online.

È impensabile non dotarsi di tale professione del web, soprattutto per chi possiede un e-commerce. Il centro di un’azienda leader e di successo è dato anche dal rapporto che riesce a mantenere con il cliente e che consolida nel tempo, anticipandone i bisogni e soddisfandoli. Di questo si occupa il customer care, il quale assiste l’utente prima e dopo l’acquisto, accoglie le richieste di informazioni e le possibili proteste, sviluppa e mantiene saldo il senso di appartenenza e di identificazione nel prodotto.

La capacità di ascolto e di comunicare è quindi essenziale per ricoprire questa funzione, oltre che competenze tecniche circa il servizio o il prodotto per il quale si offre assistenza.

 

“Ci fosse anche solo una probabilità, giocala!”

Insomma, il mondo online non è affatto semplice e ha le sue regole e caratteristiche. Così come c’è bisogno di un copywriter  che sappia usare al meglio la scrittura e adattarla a quello che sono le linee guide per una giusta comunicazione su internet, altrettanto essenziali risultano essere le professioni del web su elencate, senza le quali non si può pensare ad una strategia improntata al raggiungimento degli obiettivi e del successo.

È sempre bene affidarsi a persone specializzate, non ci si può improvvisare esperti in materia se non si hanno le conoscenze reali di questo settore.  

Tutti possiamo ascoltare, rispondere alle critiche e ai commenti negativi, incalzare discussioni e gestire profili social ma, l’importante non è il contenuto ma la forma con la quale viene affrontato un argomento, ed i relativi commenti e discussione su di esso. È questo a cambiare le carte in tavole, a favorire una “buona mano”, portarsi a casa la partita e la vittoria.

 

La vita non consiste nell’avere buone carte, ma nel saper giocare bene quelle che si hanno.

Josh Billings

 

Hai una strategia vincente? Chi si occupa per te della comunicazione online? E della gestione?

Contattaci o vieni a trovarci, siamo lieti di mostrarti le nostre carte e pianificare insieme le prossime mosse!

©Contenuti Riservati – Sipli Web

Professioni del web: qual è il tuo asso nella manica? ultima modifica: 2017-05-28T20:00:36+00:00 da DivisioneWeb2016
Metti mi piace alla nostra pagina per seguire tutti gli aggiornamenti!
Condividi

Autore: DivisioneWeb2016

DivisioneWeb2016

Rispondi a

Your email address will not be published.