Home » Blog » Blog » Le news di Siplino 45° settimana: Riconoscimento facciale

riconoscimento facciale

Le news di Siplino 45° settimana: Riconoscimento facciale

Riconoscimento facciale: Faccia a faccia col social!

Sai cos’è il riconoscimento facciale? Ne hai sentito già parlare?
Leggi questo articolo per restare sempre aggiornato sulle ultime novità del web e del mondo social.

La nuova frontiera del digitale sembra essere l’opzione del riconoscimento facciale applicata agli smartphone e alle app.
Il confine dell’IoT si spinge un pò più in là e varca la soglia del progresso ponendo le basi per un futuro immerso nell’intelligenza artificiale.
Cosa comporterà? Quali sono i limiti che verranno superati? Seguimi nel prossimo paragrafo.

Il riconoscimento facciale come fonte di dati

Immagina di essere in treno e di vedere una persona che fin dal primo sguardo cattura la tua attenzione. Ti è mai capitato? Una volta almeno sarà successo a tutti.
Cosa fai? Ti avvicini e provi a parlarci? Forse in passato avresti fatto così ma, non oggi. Ora puoi scattare una foto con il tuo cellulare al viso del diretto interessato e tramite un applicazione risalire a tutti i dati inerenti a quel singolo individuo.
Questo anche grazie ai social che contengono un alto tasso di informazioni su di noi ma, è anche la novità che caratterizza il nuovo dispositivo della mela.
Infatti, la Apple ha reso disponibile il riconoscimento facciale sia come modalità di sblocco dello schermo, sia come sistema di sicurezza per effettuare pagamenti tramite l’Apple Pay.
Cosa ne pensi? Lascia in basso un tuo commento.

Il riconoscimento facciale per le foto

Questo non è l’unico uso e campo dove è stato applicato il riconoscimento facciale, gli usi sono stati già diversi. Basta pensare alla funzionalità di alcune applicazioni, come Google Foto e Facebook ma anche delle fotocamere di alcuni smartphone, in grado di riconoscere i volti e associarne i nomi.
Inoltre, il più famoso dei social network sta testando la possibilità di integrare tra i modi di autenticazione, quello dell’uso del viso. Il metodo servirà a verificare la proprietà di quel profilo nel momento in cui si deve effettuare il ripristino dell’account.
Pensavi di essere al di fuori di questa innovativa tecnologia?

Siamo completamente immersi in azioni che commettiamo ripetutamente, abitudini della quotidianità che compiamo senza rendercene conto. Le facciamo senza interrogarci e solamente perché è così che si fa.
Nessuno sfugge alle logiche del digitale, uno schema che prevede una vita online, al cospetto di un monitor che fa da mediatore tra noi stessi e le nostre percezioni della realtà. Dove ci si ritrova, appunto, faccia a faccia col social!

Ti è piaciuto l’articolo? Se l’hai trovato interessante, condividilo con gli amici!

Seguici sui social per tutte le news.

Sipli, Always On!

©Contenuti Riservati – Sipli Group

Le news di Siplino 45° settimana: Riconoscimento facciale ultima modifica: 2017-11-08T15:40:44+00:00 da DivisioneWeb2016
Metti mi piace alla nostra pagina per seguire tutti gli aggiornamenti!
Condividi

Autore: DivisioneWeb2016

DivisioneWeb2016

Rispondi a

Your email address will not be published.