Home » Blog » Blog » Le news di Siplino 49° settimana: vedo o non vedo?!

whatsapp

Le news di Siplino 49° settimana: vedo o non vedo?!

Whatsapp: vedo o non vedo?!

Whatsapp è la piattaforma di messaggistica più diffusa e usata, tanto da essere acquistato da Mark Zuckerberg, l’ideatore di Facebook, il social più famoso al mondo.
Ma, spesso è diventato anche il tuo incubo peggiore?
Se hai risposto si, leggi l’articolo e condividi con noi le tue pene.

Panico da Whatsapp

Nell’era del digitale e della comunicazione online, è sempre più comune l’usanza di affidarsi ad un messaggio piuttosto che una telefonata, soprattutto quando sei impegnato. Il tutto è reso ancora più semplice dalla nascita delle note vocali. Se da una parte ha risolto il problema del mettersi in contatto e scambiarsi informazioni veloci, dall’altro ha comportato una delle paure della nostra epoca: i 5 minuti di audio. Dì la verità, quante volte non li hai ascoltati perchè troppo lunghi? Tranquillo, lo abbiamo fatto tutti almeno una volta ma sappi che l’ultimo aggiornamento dell’applicazione ha rilasciato una nuova funzionalità, ovvero, quella di inviare messaggi vocali anche senza tenere premuto il dito. Si prevedono lunghezze ancora maggiori.

Whatsapp ha rotto gli schemi introducendo un’altra funzionalità che molti vorrebbero non esistesse: il celebre “visualizzato e non risposto”.
Questa opzione è diventata una di quelle frasi da GIF su cui tutti hanno ironizzato sui social. Probabilmente, chi ha deciso si inserirla, stava pensando ad un modo per sapere se il destinatario ha ricevuto il messaggio. Sul fronte delle relazioni interpersonali, però, ha comportato non pochi litigi e problemi. La situazione peggiora se unitamente a questa si associa la possibilità di verificare se il tuo interlocutore è online.
Quante persone hai visto discutere per questo?

Whatsapp per i gruppi

Il disagio aumenta quando finisci in chat di gruppo indesiderate. Sei tentato nel voler abbandonare ma non puoi perché non sarebbe carino. Ecco che si ricorre al salvavita, cioè al silenziatore delle notifiche ma, a questo punto, si ritorna al punto precedente e a quelli che non rispondono mai ai messaggi.
Quando poi i gruppi in cui siete sono anche tanti, allora è facile sbagliare destinatari ed inviare screenshot, foto, video, messaggi vocali e non, alle persone sbagliate. Ti è mai capitato questa situazione imbarazzante? Quanto ti piace condividere ciò che ti piace?

Per fortuna, Whatsapp ha deciso di venirci incontro con l’inserimento di una nuova funzione: adesso si può cancellare quello che abbiamo scritto!
Si può anche scegliere se cancellarlo solo per noi o per tutti i membri in modo tale da impedire qualche brutta figura e rimediare in tempo. Ogni tanto qualche news buona perchè in fondo c’è sempre bisogni della Netiquette!

Good job, Whatsapp!

Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti dal mondo dei social e delle app.

Sipli, Always On!

©Contenuti Riservati – Sipli Group

Le news di Siplino 49° settimana: vedo o non vedo?! ultima modifica: 2017-12-06T14:40:16+00:00 da DivisioneWeb2016
Metti mi piace alla nostra pagina per seguire tutti gli aggiornamenti!
Condividi

Autore: DivisioneWeb2016

DivisioneWeb2016

Rispondi a

Your email address will not be published.